News dall'Associazione

Associazione-ReteSophia

Programmazione

elearning

Facebook

Corso Flipped Classroom - Iscrizioni

FlippedClassRoom

 

Le iscrizioni ai corsi sono aperte fino al 20 Novembre

Cari colleghi, 

abbiamo pensato di organizzare un intervento di formazione sulla didattica per competenze, rivolto al personale docente delle scuole della “Rete Sophia e teso ad introdurre la progettazione di U.D.A. attraverso la metodologia didattica della Flipped classroom.

L’intervento nello specifico svilupperà i seguenti punti:


condividere i fondamenti educativi della Flipped classroom;
• introdurre metodologie didattiche di apprendimento attivo;
• integrare le risorse digitali nella pratica didattica;
• progettare, condurre e valutare attività didattiche per competenze.

 


La Flipped classroom può essere riassunta nello slogan “lezioni a casa, compiti a scuola”, e quindi nel “capovolgimento” dei due momenti didattici centrali della scuola. Le implicazioni educative di questa duplice inversione sono profonde: nella prima si abilita la scuola ad utilizzare gli strumenti, i linguaggi e le pratiche di produzione e diffusione scientifica e culturale di cui si è dotata la nostra società, processo irrinunciabile se si vuole che la scuola mantenga una reale funzione formativa; nella seconda si può assistere gli studenti nel momento più critico del processo di apprendimento, cioè quello della comprensione dei contenuti, nel quale devono mettere in campo le proprie facoltà cognitive, emotive e motivazionali. È in questo momento che, in un contesto collaborativo monitorato dal docente, si può trasformare una didattica fondamentalmente istruzionista in una costruttivista e sociale, focalizzata sui processi cognitivi e metacognitivi e che coinvolga gli studenti con compiti autentici, una didattica orientata allo sviluppo di competenze, in sintonia con le esigenze educative della società della conoscenza (Graziano Cecchinato).

 

La rete Sophia ha organizzato un percorso annuale, con colloquio finale per il rilascio della certificazione, rivolto a docenti di ogni ordine e grado, nello spirito che contraddistingue i corsi di formazione della Rete Sophia. 
Il corso sarà attivato su più sedi (in base alle richieste dei docenti o delle scuole) ed è così articolato:

Un primo incontro iniziale rivolto a tutti i docenti svolto in forma dialogica e partecipativa per introdurre e condividere i fondamenti educativi della Flipped classroom e le sue metodologie, anche con esempi concreti di attività didattiche.
Le attività online, parte integrante del corso, prevedono un carico di lavoro per ogni docente approssimabile a circa 30 ore di attività distribuite in quattro/otto mesi, dedicate alla fruizione di videolezioni e di risorse multimediali e alla produzione e realizzazione di attività e risorse didattiche digitali, nonché di Unità di Apprendimento Flipped classroom per la propria disciplina, che dovrebbero essere sperimentate dai docenti con le rispettive classi. Lungo tutto il percorso i docenti saranno supportati da tutor attraverso interazione sincrona e asincrona nell’ambiente di apprendimento digitale adottato per l’intervento.
I contenuti del Corso online consistono in: funzionalità e limiti di vari ambienti di apprendimento digitale con i quali i docenti possono realizzare una classe virtuale con i propri studenti (i docenti potranno scegliere di approfondire gli strumenti Blogger, Edmodo, Moodle, Nearpod ecc.); analisi, ricerca, adattamento e riutilizzo di risorse didattiche presenti nei principali repository educativi (Rai Scuola, Oilproject, canali di YouTube, SlideShare, blog di docenti ecc.); strumenti e strategie comunicative per realizzare videolezioni, videotutorial, presentazioni (Screencastify, Jing, Prezi ecc.);
Un secondo incontro per condividere elementi di progettazione, conduzione e valutazione di Unità di Apprendimento basate su metodologie di apprendimento attivo (cooperative learning, peer learning discovery learning, problem based learning). La presentazione di queste metodologie e la loro sperimentazione in base alle preferenze dei docenti consentirà a questi ultimi di scoprire e definire una personale impostazione didattica che si avvale in modo produttivo delle nuove tecnologie.
Al termine del percorso di formazione si svolgerà un incontro conclusivo (colloquio finale) per analizzare le Unità di Apprendimento prodotte dai docenti e la loro sperimentazione in classe e per valutare con i docenti partecipanti l’efficacia dell’intervento di formazione condotto.

Il costo per la partecipazione al corso di Metodologia Flipped è di 200,00 euro (50,00 euro per l’iscrizione al corso e 150,00 per la partecipazione).
Per i docenti delle scuole che fanno parte della rete Sophia o dell’Associazione Rete Sophia 3.0 non sarà necessario versare la quota di iscrizione di 50,00 euro ma solo le 150,00 euro previste per la partecipazione all’intero corso.
I costi del colloquio finale sono già inclusi nella quota versata per la partecipazione al corso.
Le lezioni dei corsi saranno avviate nel mese di novembre, ogni incontro sarà di due/tre ore.
Il calendario delle lezioni online (30 ore circa) sarà concordato con il docente/tutor.
Gli interessati troveranno sul sito della Rete Sophia la scheda di iscrizione al corso e il link di riferimento per la richiesta di iscrizione all’associazione.

Coordinamento rete Sophia
Formatore esperto INDIRE
Prof. Giovan Battista Marrone

Area-Rete-SophiaLa RETE DI SCUOLE SOPHIA, come è ormai tradizione, si interessa della formazione docenti di ogni ordine e grado nell’ambito della valutazione e della certificazione, soprattutto, nell’ottica di un dibattito che sta coninvolgendo il mondo della scuola sia a livello internazionale, sia europeo.  Invito alla rete 

Il confronto e la formazione sulla valutazione e sulla certificazione delle competenze coinvolge di diritto tutte le forze attive della scuola e richiede un’attenta partecipazione, in quanto risponde al diritto-dovere della formazione professionale. A tal fine si chiede al Dirigente scolastico di compilare la scheda  in base alle esigenze formative del Collegio Docenti.

Scheda esigenze formative del collegio docenti

Per formalizzare l’Accordo di Rete è necessario restituire il presente modulo firmato alla scuola e al seguente indirizzo mail: retesophia13@gmail.com e procedere al pagamento della quota prevista, che è stata fissata in euro 350,00 all’Istituto cassiere CONTO TESORERIA UNICA, il cui IBAN è: IT 88Q0100003245512300311520 a favore del Liceo “E. Boggio Lera” –Via Vittorio Emanuele Catania - scuola capofila della Rete di scuole SOPHIA.

 


 

Cookies allow us to offer our services . Using our services , you agree to our use of cookies. View e-Privacy Directive Documents